Anna dai capelli rossi

1893
anna dai capelli rossi

Anna dai capelli rossi è un famoso cartone animato di fine anni 70 prodotto dalla Nippon Animation e tratto dall’omonimo romanzo per ragazzi.

Trama

Tutto inizia nel 1890 in Canada, protagonista è la piccola Anna Shirley una ragazzina di 13 molto brillante che vive nella Prince Edward Island. Nella stessa abitazione abitano anche due persone anziane, i fratelli Matthew and Marilla Cuthbert.

Dopo essere rimasta orfana di entrambi i genitori Anna viene affidata  prima alla signora Thomas, povera e con il marito alcolizzato; poi, all’età di 8 anni, il padre adottivo muore travolto da un treno, perché addormentatosi ubriaco sui binari.

Anna allora viene portata dalla signora Hammond, a cui accudisce i figli fin quando il marito non muore d’infarto per il fallimento di una banca. A quel punto le tocca l’orfanotrofio di Hopetown, ma Anna non perde mai il sorriso.

anna dai capelli rossi

Curiosità

In occasione del trentennale del cartone animato la Nippon Animation ha realizzato un prequel dal titolo Sorridi piccola Anna, andato in onda anche da noi nel 2009.

acquista-amazon

Se volete rivedere tanti altri cartoni animati degli anni 60-70-80 e 90 non vi resta altro che seguire questo link per essere riportati alla sezione apposita.

Qui in basso potete rivedere la sigla di questo splendido cartone animato con il relativo testo, siamo certi che guardando il video canterete la sigla a memoria, un tuffo nel passato è garantito.

Anna dai capelli rossi

Testo

Anna dai capelli rossi va
Vola e va come una rondine
Però un nido non c’è l’ha
Non ha una mamma né un papà
Anna dai capelli rossi ha
Due grammi di felicità
Chiusi dentro all’anima
E al mondo vuol sorridere
Che meraviglia avere un gatto che fa le fusa per me
E le libellule e tante lucciole intorno a me, con me
Che meraviglia sull’altalena che va leggera su e giù
E tanti amici stretti, stretti, uniti tutti intorno a me
Anna dai capelli rossi ha
Un cappello sulle ventitre
E due occhi limpidi
E un mare di lentiggini
Anna dai capelli rossi sa
Che la vita è tanto dura ma
Ormai Natale è prossimo
E sarà bellissimo
Anna dai capelli rossi va
Sul calesse via dalla città
I prati e i verdi alberi
Imparerà a conoscere
Da Matteo e da Marilla avrà
Una casa dove dormirà
E al petto avrà una bambola
Con cui parlare e ridere
Che meraviglia avere un gatto che fa le fusa per me
E le libellule e tante lucciole intorno a me, con me
Che meraviglia sull’altalena che va leggera su e giù
E tanti amici stretti, stretti, uniti tutti intorno a me
Anna dai capelli rossi va
Vola e va come una rondine
Però un nido non ce l’ha
Non ha una mamma né un papà
Anna dai capelli rossi ha
Due grammi di felicità
Chiusi dentro all’anima
E al mondo vuol sorridere