Webster

2295
Webster

Webster è una serie tv americana di ben 150 episodi andata in onda dal 1983 al 1987. Il protagonista principale è Emmanuel Lewis, che interpreta i panni del piccolo ragazzino di colore. Nel nostro paese è andato in onda nel 1983 su svariate tv locali, e dopo il buon successo è stato trasmesso anche dalle tv nazionali.

Trama

Questo telefilm parla per l’appunto di Webster un ragazzino di colore affetto da nanismo, che alla morte dei genitori Travis e Gertviene adottato da una coppia bianca di Chicago, i Papadopolis, Katherine (Clark) e George (Karras).

Il padre adottivo è un collega del defunto padre del ragazzino, ed a completare il tutto c’è anche uno zio molto particolare, il bisbetico zio Philip Long (Vereen) che appare in diverse puntate prima di diventare un noto attore ed emigrare a Hollywood.

Il piccolo Webster dovrà così abituarsi ad una nuova vita, con dei nuovi genitori, e con delle nuove amicizie, ma nonostante delle difficoltà iniziali alla fine tutti lo adoreranno.

webster

Curiosità

L’attore Emmanuel Lewis che ha interpretato il protagonista ovvero Webster, soffre davvero di nanismo. Diventato famoso con questa serie ha poi continuato a lavorare sia al cinema che in tv.

La serie tv Webster è andata in onda per 6 stagioni con 150 episodi da 22 minuti ciascuno.

Se volete rivedere tante altre serie tv degli anni 60-70-80 e 90 non vi resta altro che seguire questo link per essere riportati alla sezione apposita. Qui in basso potete rivedere la famosa sigla di questa splendida serie tv.

Sigla Webster