Ultimate Warrior

1606
Ultimate Warrior

The Ultimate Warrior è stato uno dei più famosi wrestler statunitensi, una leggenda che ancora oggi riecheggia sul ring e su tutti coloro che hanno amato questo sport.

Biografia

Nato nell’Indiana nel 1959 e cresciuto sul ring, dopo aver lottato per anni in federazioni minori la sua carriera decolla nel 1987 quando fu assunto nella WWE allora chiamata WWF.

In brevissimo tempo diventa uno dei wrestler più amati, grazie al suo immenso carisma e alla sua innata carica esplosiva. Nei primi anni di WWE vinse per ben due volte il titolo intercontinentale, ma la sua carriera nel professionismo era ancora tutta da scrivere.

L’incontro più importante della sua carriera arriva il 1 aprile del 1990 contro un vero mito vivente della Federazione ovvero Hulk Hogan, che per l’occasione mette in palio la cintura di campione del mondo.

Lo storico incontro giudicato ancora oggi come il più bello di sempre, mette a dura prova i due contendenti ed inaspettatamente Ultimate Warrior vince il titolo mondiale. Da quel momento in avanti Ultimate Warrior si trova a dover difendere il titolo contro dei grandi nomi come Ted DiBiase, Haku, Earthquake, Mr. Perfect, Rick Martel, Dino Bravo e Akeem, tutti incontri in cui ne esce vincente.

Arriviamo cosi al 1991 ed alla n uova edizione di Wrestlemania VII dove il nostro campione di ritrova a dover combattere contro Macho Man Randy Savage. Anche in questo caso Warrior ne esce vincente e la sua carriera sembra non conoscere battute d’arresto.

Forte dei suoi numerosi successi, il guerriero scrive una lettera a Vince McMahon chiedendo un nuovo contratto, con delle condizioni da lui stesso dettate. La federazione in un primo momento accetta le nuove condizioni, ma il 26 agosto del 1991 dopo l’evento SummerSlam consegna una lettera a Warrior dove rompe il nuovo contratto stipulato poco tempo addietro. Si apre cosi una battaglia legale.

Negli anni a cavallo tra il 1992 ed il 1995 la figura di Warrior non era però del tutto sparita dalla WWF complici anche diversi ritorni del campione sul ring. Nel 1997 nonostante delle cause legali in essere, Vince McMahon offre un nuovo contratto ad Ultimate Warrior, ma il wrestler rifiuta.

Nel 1998 Warrior annuncia il suo ritiro definitivo dal ring, ma nel 2008 dopo 10 anni di assenza torna sul ring e vince il NWE World Heavyweight Championship.

Nel 2014 Ultimate Warrior è stato inserito nella WWE Hall Of Fame, e nello stesso anno precisamente l’8 aprile muore colpito da un infarto.

Ultimate Warrior

Palmares (fonte wikipedia)

  • Nu-Wrestling Evolution

NWE World Heavyweight Championship

Pro Wrestling Illustrated

  • Comeback of the Year (1992)
  • Feud of the Year con The Undertaker (1991)
  • Match of the Year contro Hulk Hogan a WrestleMania VI (1990)
  • 9º tra i 500 migliori wrestler singoli nella PWI 500 (1992)
  • 101º tra i 500 migliori wrestler singoli nella PWI Years (2003)

World Class Championship Wrestling

  • WCWA Texas Heavyweight Championship
  • WCWA World Tag Team Championship

World Wrestling Federation/WWE

  • WWF Championship
  • WWF Intercontinental Championship
  • WWE Hall of Fame (2014)
  • Slammy Award
  • Return of the Year (2014)

World Wrestling Superstars

  • WWS Heavyweight Championship

Wrestling Observer Newsletter

  • Most Overrated (1989–1991)
  • Readers’ Least Favorite Wrestler (1989–1990)
  • Worst Feud of the Year (1989) con André the Giant
  • Worst Feud of the Year (1992) con Papa Shango
  • Worst Feud of the Year (1998) con Hulk Hogan
  • Worst Worked Match of the Year (1989) contro André the Giant il 31 ottobre
  • Worst Worked Match of the Year (1998) contro Hulk Hogan a Halloween Havoc
  • Worst Wrestler (1988, 1998)

acquista-amazon

Se volete vedere altri miti dello sport degli anni passati cliccate su questo link, sotto invece potete trovare il video del mitico incontro contro Hulk Hogan.

Ultimate Warrior vs Hulk Hogan