Ugo il re del judo

260
Ugo il re del judo

Ugo il re del judo è un cartone animato creato da una collaborazione tra Giappone e Stati Uniti nel lontano 1970, il protagonista è un vivace ragazzino giapponese.

Trama

La storia ha come protagonista un ragazzino di nome Ugo, che proviene dalle campagne giapponesi. Ugo ha come obiettivo quello di diventare un esperto di arti marziali, e per questo insieme ad un gruppo di animali si dirige verso la città di Tokyo, qui infatti vi abita un amico del defunto padre il quale gli insegnerà il Judo.

Giunto a Tokyo, fa subito amicizia con la figlia del maestro e con il suo inseparabile gatto. La ragazza anche se è molto giovane, grazie al padre conosce già tante tecniche di combattimento, il gatto invece ha una capacità strabiliante di fare capriole triple in aria.

Malgrado il suo aspetto molto goffo Ugo riesce a conquistare contemporaneamente due ragazze, e per diverso tempo riesce a portare avanti le due relazioni.

Dopo estenuanti allenamenti, e dopo aver imparato tante tecniche di judo, Ugo arriva sta per sposare tutte e due le ragazze, ma poco prima che questo avvenga, il maestro lo mette al corrente che deve partire subito per l’America dove potrà combattere per diventare il più grande maestro di judo di tutti i tempi.

ugo il re del judo

Curiosità

Ugo il re del judo è una serie animata composta da 208 episodi da 30 minuti ciascuno, nel nostro paese è andato in onda negli anni 80 per lo più su alcune reti locali. Prima di essere il protagonista di una serie tutta sua, Ugo è apparso nella serie animata Coccinella.

Se volete rivedere tanti altri cartoni animati degli anni 60-70-80 e 90 non vi resta altro che seguire questo link per essere riportati alla sezione apposita.

Qui in basso potete rivedere la sigla di questo splendido cartone animato con il relativo testo, siamo certi che guardando il video canterete la sigla a memoria, un tuffo nel passato è garantito.

Sigla

Testo

Evviva evviva Ugo
il più simpatico ed allegro
Re del Judo

Questa è la storia del piccolo giovane Ugo
che ha lasciato il paese ancora in tenera età
per diventare un grande campione del Judo
e riportare giustizia in Tokio città

Un bravo maestro segue l’allenamento
nella palestra tutti lo temono già
sembra beffardo ogni combattimento
ma mette al tappeto poi tutti con l’abilità

Forza forza Ugo Re del Judo diventerai
se tu combatterai senza paura
forza forza Ugo se con coraggio tu lotterai
il titolo vincerai ad ogni gara
oggi tu sei piccolo ma un grande Re vedrai
cintura nera Ugo tu sarai
Evviva evviva Ugo
il più simpatico ed allegro
Re del Judo

Il piccolo Ugo esce tranquillo da casa
è scesa la sera anche su Tokio città
lungo la strada c’è sempre un nemico in attesa
ma forza e coraggio mai lui perderà

Forza forza Ugo Re del Judo diventerai
se tu combatterai senza paura
forza forza Ugo se con coraggio tu lotterai
il titolo vincerai ad ogni gara
buono con gli amici sei
ma se t’arrabbi un po’
metti tutti quanti a KO

Forza forza Ugo
sei il più forte il più temibile
nel Judo

Evviva evviva Ugo
il più simpatico ed allegro
Re del Jud