The Blair Witch Project

279
the blair witch project

The Blair Witch Project – Il mistero della strega di Blair è un film del 1999 che ha dato il via ad un nuovo filone cinematografico, che si posiziona a metà strada tra il genere l’horror ed il genere documentaristico.

Trama

La trama di questo docu-film si svolge nell’ottobre del 1994, quando tre studenti universitari spariscono misteriosamente tra i boschi dell’antico villaggio di Burkittsville, conosciuto anche come il villaggio di Blair.

I tre ragazzi Heather, Mike, e Josh erano arrivati in quel bosco con lo scopo di realizzare un documentario sulla fantomatica strega di Blair, che si dice sia stata artefice di molte morti di bambini del villaggio.

Nel luogo dove i ragazzi sono spariti, vengono ritrovati alcune cassette che contengono le registrazione fatte dagli stessi. In queste registrazioni i ragazzi avevano intervistato la gente del luogo, che è convinta che la strega abiti ancora in quei boschi, grazie anche al fatto di alcune apparizioni sporadiche.

I ragazzi durante la loro ricerca della strega, spesso si imbattono in statue esoteriche di legno, ed hanno spesso la sensazione di essere spiati. In più sentono anche delle voci e delle risate che si avvicinano sempre più alla loro postazione, ma i tre nonostante siano spaventati credono che si tratti di uno scherzo dei ragazzi del paese.

Più passa il tempo e più sale nei tre ragazzi la paura, decidono quindi di abbandonare le loro ricerche. Ogni qualvolta però provano a prendere la stata di ritorno verso il villaggio si perdono nel bosco circostante.

Al calar della notte Mike, decide di fare la guardia all’accampamento per vedere con i suoi occhi cosa succede la fuori, ma qualcosa lo rapisce con forza. Al risveglio il mattino seguente Josh e Heather trovano dei resti umani nelle vicinanze dell’accampamento, ed iniziano a pensare che non sarà affatto facile uscire da qual bosco maledetto.

The Blair Witch Project

Curiosità

The Blair Witch Project ha ottenuto un successo oltre ogni lecita aspettativa, costato solo 60.000 dollari, ha incassato quasi 285 milioni di dollari, diventando il film con il più basso budget da con il più altro guadagno del 2000.

Se volete rivedere tanti altri film degli anni 60-70-80 e 90 non vi resta altro che seguire questo link per essere riportati alla sezione apposita.

Qui in basso potete rivedere il trailer di questo splendido film.

Trailer