Solo noi

112
solo noi

Solo noi è un famoso brano del cantautore italiano Toto Cutugno che tanto successo ha portato al cantante nato nella provincia di Massa Carrara, e che in carriera ha venduto oltre 100 milioni di copie dei suoi dischi.

Il brano è stato presentato il 7 febbraio del 1980 al Festival di Sanremo, la manifestazione canora italiana per eccellenza, ed è arrivato al primo posto vincendo Sanremo e sbaragliando la concorrenza.

Dopo il successo riscosso a Sanremo la canzone ha avuto un notevolissimo successo, restando stabilmente nelle prime 10 posizioni delle classifica di vendita fino a maggio del 1980.

Informazioni generali

Titolo: Solo noi
Artista: Toto Cutugno
Anno di uscita: 1980
Formato: 45 giri in vinile

toto cutugnoSe volete rivedere e riascoltare altri grandi brani cult della musica italiana e non, non vi resta altro che seguire questo link per arrivare alla sezione apposita.

In basso potete trovare il videoclip del brano ed anche il relativo testo, siamo certi che guardandolo rifarete un tuffo nel passato esattamente come lo abbiamo fatto noi.

Solo Noi Toto Cutugno

Solo Noi Testo

E mi diceva io sto bene con teE mi diceva tu sei tutto per meSe non è amore, dimmelo tu, cos’è?Si addormentava abbracciandosi a me
Mi risvegliava con un bacio e un caffèE poi giocava qui nel letto con meSe non è amore, dimmelo tu, cos’è?E poi restava a parlare di noi
Solo noi, solo noiDimmi che tu mi vuoiSolo noi, solo noiIl respiro di noiSolo noi, solo noiDimmi che nessun uomo ti ha fatto tremar come tremi con me
Solo noi, solo noiLe montagne, se vuoiSolo noi, solo noiPrati verdi, se vuoiSolo noi, solo noiDimmi che non sai stare da sola un minuto se non sei con me
Odio l’aurora ora che non ci seiScende la sera, entri dentro di meSe non è dolore, dimmelo tu, cos’è?Ti penso ancora, ma tu non sei con me
Solo noi, solo noiDimmi che è amore?Solo noi, solo noiLa mia mente dov’è?Solo noi, solo noiOdio queste lenzuola che in tempo cancella il profumo di te
Solo noi, solo noiLe montagne non vuoiSolo noi, solo noiPrati verdi non vuoiSolo noi, solo noiMi dicevi che non puoi restare un minuto lontano da me
Solo noi, solo noiLa mia casa non vuoiSolo noi, solo noiVendo tutto se vuoiSolo noi, solo noiOdio queste lenzuola che in tempo cancella il profumo di te
Solo noi solo noiNoi, solo noiSolo noi solo noiNoi, solo noiSolo noi solo noiNoi, solo noi, noi, noi, noi solo noi
Solo noi solo noiNoi, solo noiSolo noi solo noiNoi, solo noiSolo noi solo noiNoi, solo noi, noi, noi, noi solo noi