Robocop: dal film al gioco

2017
robocop

RoboCop è un videogioco d’azione sviluppato da Data East e pubblicato nel 1988. Basato sul celebre film omonimo diretto da Paul Verhoeven, il gioco ha ottenuto un grande successo grazie alla sua grafica dettagliata e alla sua difficoltà impegnativa.

Il gioco segue le avventure del protagonista, Alex Murphy, che viene ucciso durante un’operazione di polizia e resuscitato come un cyborg da una società di sicurezza privata. Come RoboCop, il giocatore deve combattere contro la criminalità nelle strade della città di Detroit.

Il gameplay di RoboCop è suddiviso in diverse fasi. La prima fase è un gioco di tiro in prima persona in cui il giocatore deve eliminare i criminali che si trovano sulla strada. La seconda fase è un gioco di corsa in cui RoboCop deve saltare gli ostacoli e sparare ai nemici. La terza fase è una sezione di tiro in terza persona in cui il giocatore deve eliminare i nemici mentre RoboCop si sposta da una copertura all’altra.

Il gioco è stato apprezzato per la sua grafica dettagliata, che riproduceva fedelmente le ambientazioni del film. In particolare, i personaggi principali sono stati rappresentati con grande precisione, e RoboCop stesso è stato riprodotto con un livello di dettaglio notevole. Il gioco presentava anche una colonna sonora coinvolgente, che contribuiva a creare l’atmosfera del film.

Nonostante il gioco sia stato apprezzato per la sua grafica e la sua fedeltà al film, alcune recensioni dell’epoca hanno criticato la sua difficoltà troppo elevata. Il gioco richiede una grande abilità del giocatore, e molte delle sezioni di gioco richiedono un timing preciso e un’ottima mira per essere superate.

Nonostante ciò, RoboCop è stato un grande successo commerciale, vendendo milioni di copie in tutto il mondo. Il gioco ha anche ispirato diversi sequel e spin-off, che sono stati pubblicati su diverse piattaforme.

In conclusione, RoboCop è stato uno dei videogiochi più popolari degli anni ’80, grazie alla sua grafica dettagliata e alla sua fedeltà al film. Nonostante la sua difficoltà impegnativa, il gioco ha venduto milioni di copie e ha ispirato diversi sequel e spin-off. Se sei un fan del film o degli arcade game d’azione degli anni ’80, RoboCop è un gioco che vale sicuramente la pena provare.

Qui in basso vi lascio il video del gameplay giocato da noi, un tuffo nel passato è assicurato.

Gameplay