Rastan

978
rastan

Rastan (titolo originale Rastan Saga) è un famoso videogioco del 1987 di tipo Hack and slash a scorrimento orizzontale, creato e pubblicato dalla casa Taito.

Il videogioco 

In questo gioco siamo alla guida del barbaro Rastan, che con l’aiuto di una spada deve affrontare 6 livelli pieni zeppi di nemici prima di portare a termine la sua missione, e di conseguenza il gioco.

I nemici che si troverà ad affrontare sono strettamente legati alla mitologia occidentale, nel suo percorso infatti si troverà davanti centauri, uomini rettile, gargoyle e altri nemici del genere.

La maggior parte di essi li si uccide con un solo colpo di spada, mentre per altri ci vorràà molto più impegno. I sei livelli presenti sono solitamente divisi in due, la prima parte è ambientata all’aperto, la seconda parte invece al chiuso, e qui vi si trova il fatidico boss di fine livello.

Durante la partita il giocatore ha a disposizione 3 vite iniziali, che possono essere ampliate facendo alti punteggi. La spada è l’unica arma a disposizione all’inizio del gioco, ma durante i vari livelli si possono trovare tanti oggetti che possono aiutare ad andare avanti,

rastan

Curiosità

Il gioco ha avuto fin da subito un grande successo, e nel giro di poco tempo è stato fatto un portino per tutte le piattaforme esistente ai tempi.

Amstrad CPC, Apple IIGS, Commodore 64, MSX, MS-DOS, Game Gear, Sega Master System, TRS-80 Color Computer, ZX Spectrum sono alcune delle macchine su cui è stato convertito.

Da questo primo capitolo sono nati anche due seguiti ovvero Rastan Saga 2, e Warrior Blade – Rastan Saga Episode III, che non hanno mai raggiunto il successo del primo capitolo.

Naturalmente oggi è possibile giocarlo sia online, che offline, per questa ultima opzione vi consigliamo di scaricare il famoso emulatore Mame e la relativa Rom del gioco.

Se volete vedere altri mitici videogame degli anni 80 e 90 cliccate su questo link e verrete riportati alla apposita sezione.