Home Film cult Ragazzi fuori

Ragazzi fuori

329
0

Ragazzi Fuori è un film del lontano 1990 vincitore di ben 2 David di Donatello.
Il film della difficile vita di un gruppo di ragazzi usciti dal carcere minorile che fanno fatica a reinserirsi nella società.
Natale grazie al suo burrascoso passato no riesce a trovare lavoro e torna in strada.
Matteo uscito dal carcere si dedica subito ai furti.
Carmelo invece si dedica allo spaccio di droga, dopo essere rimasto con un solo occhio per un litigio in carcere con Claudio.
Antonio chiede aiuto a Carmelo dopo che gli sequestrano l’ave con la quale voleva fare un vita normale.
Ma Carmelo lo induce a spacciare e Antonio viene arrestato nuovamente.
Mery continua a fare la vita, King Kong invece dopo un inseguimento viene ucciso da un agente.
Infine Claudio torna a Palermo trova lavoro e si sposa, ma Carmelo memore di quanto Claudio gli aveva fatto in carcere lo sequestra e lo uccide.
Il film termina con una sequenza di foto dei ragazzi e i rispettivi commenti fuori campo.
Negli anni 90 Ragazzi Fuori ha fatto molto parlare di se, per le tematiche che affrontava in maniera cosi cruda.
Ancora oggi a mio avviso non si discosta molto dalla realtà.
Se vuoi vedere altri film cult degli anni 80 e 90 clicca qui, sotto invece vi lascio una clip della morte di King Kong.

ADV