Piedone l’africano

160
Piedone l'africano

Piedone l’africano è un famoso film del 1978, diretto da Steno ed interpretato da Bud Spencer. Il film è il terzo dei quattro film che hanno come protagonista Piedone.

Trama

Il commissario Rizzo meglio noto come Piedone, viene contattato da un suo collega sudafricano il quale gli vuole fornire delle informazioni su un traffico illecito di diamanti e droga. I due hanno appuntamento al porto di Napoli, ma mentre sta per iniziare a parlare il collega sudafricano del commissario Rizzo viene barbaramente ucciso.

Piedone parte così alla volta del Sud Africa, dove incontra Bodo il giovane figlio dell’agente ucciso nel porto di Napoli, un bambino al quale si affeziona immediatamente. Insieme a Bodo conosce anche Caputo un ex brigadiere della polizia di stato, che lavora come cameriere in un ristorante di lusso.

Proprio il padrone di questo ristorante è un certo Smollett, un imprenditore che fa affari con il commercio di animali esotici e diamanti. Grazie a Caputo, Piedone riesce a farsi assumere da Smollet facendo finta di farsi corrompere.

Il commissario partecipa infatti ad una azione in cui Spiros (il tirapiedi di Smollet) ed altri soggetti, rubano i diamanti da una miniera molto sorvegliata. Messa così al sicuro la refurtiva, Piedone e Spiros si trovano faccia a faccia, e proprio quest’ultimo cerca di uccidere il commissario italiano, che invece riesce a scappare.

I due si ritrovano però in una delle tante vaste ville di Smollet, che grazie all’intervento di un agente dei servizi segreti, viene arrestato insieme al resto della banda.

Piedone torna così a Napoli portandosi dietro il giovane orfano Bodo, che adotterà.

piedone l'africano

Curiosità

Della saga di Piedone fanno parte anche questi altri tre capitoli:

  • Piedone lo sbirro (1973)
  • Piedone a Hong Kong (1975)
  • Piedone d’Egitto (1980)

Tutti i film hanno avuto un buon successo di pubblico e critica, ed ancora oggi vengono spesso trasmessi dalle tv nazionali e locali.

Se volete rivedere tanti altri film degli anni 60-70-80 e 90 non vi resta altro che seguire questo link per essere riportati alla sezione apposita, qui in basso potete rivedere il trailer di questo splendido film.

Trailer