Nuovo Cinema Paradiso

68
Nuovo Cinema Paradiso

Nuovo Cinema ParadisoNuovo Cinema Paradiso è un film del 1988 del famoso regista italiano Giuseppe Tornatore.
Il film ha avuto un successo internazionale, tanto da arrivare a vincere l’oscar come miglior film straniero.
Tutto comincia due anni dopo la fine della guerra mondiale.
Ci troviamo a Ciancaldo un paesino siciliano dove l’unico divertimento è rappresentato dal cinema, che manda in onda film americani e italiani opportunamente tagliati dal protezionista Alfredo.
Lo stesso Alfredo inizia a spiegare i segreti della macchina di proiezione a Salvatore un piccolo frequentatore del cinema.
Un giorno durante una proiezione all’aperto la cabina si incendia e Salvatore mette in salvo Alfredo, prendendone il suo posto nel rinnovato Nuovo Cinema Paradiso.
Dopo l’adolescenza Salvatore viene chiamato per espletare il servizio militare, e dopo averlo completato non torna più a Ciancaldo.
Passano così trent’anni e Salvatore diventa un affermato regista, un giorno la madre gli comunica che Alfredo è morto cosi Salvatore torna al paese.
Quando arriva vede tutto cambiato il cinema è ormai un luogo fatiscente ed abbandonato che stenta a riconoscere.
Torna così a Roma con una serie di ricordi ed una “pizza” con dentro pezzi di pellicola che Alfredo aveva lasciato per lui.
Nuovo Cinema Paradiso per quanto mi riguarda è il più bel film di Tornatore, visto milioni di volte non mi stancherei mai di rivederlo.
A voi è piaciuto? Quale film di Tornatore preferite?
Qui sotto vi lascio una clip del film, se invece volete vedere altri mitici film degli anni 70, 80 e 90 cliccate qui.