Liquid Kids

1518
Liquid Kids

Liquid Kids è un videogioco molto famoso degli anni 90 prodotto dalla Taito, e successivamente convertito per diverse console domestiche.

Per molti questo videogioco è il seguito di The New Zealand Story, perché ha tante caratteristiche riprese proprio dal famoso gioco del pulcino sempre della Taito.

Il videogioco

Liquid Kids ha come protagonista il giovane Hipopo, (una specie di incrocio tra un ornitorinco ed un ippopotamo) che deve salvare i suoi amici dal cattivo di turno, ossia Fire Clown a capo di un nutrito gruppo di demoni.

L’unica arma che Hipopo possiede sono delle bombe d’acqua da sparare sopra i nemici in modo da stordirli e poi ucciderli saltandoci su.

Durante la sua avventura il nostro piccolo eroe deve attraversare ben 17 livelli ognuno dei quali presenta il suo bel boss finale da affrontare. in questo gioco è possibile giocare in due contemporaneamente, il che rende davvero più facile arrivare fino alla fine.

Tre sono i personaggi principali di questo videogioco Hipopo, Tamasun che è la fidanzata del nostro eroe, e Fire Clown il malvagio ultimo nemico da sconfiggere.

acquista amazon

liquid kidzCuriosità

Il videogame è stato inserito nella raccolta Taito Legend 2 (sopra c’è il link per l’acquisto), e senza dubbio insieme a Bubble Bobble, Rainbow Island, Rastan, The New Zealand Story, e molti altri Liquid Kids rappresenta una parte dei videogame degli anni 80 e 90 che hanno fatto grande la Taito Corporation.

Il protagonista Hipopo è anche apparso in diversi altri giochi della casa madre giapponese, tra questi troviamo Bubble Bobble 2, e Bubble Memories: The hisstory of Bubble Bobble.

Se volete vedere altri mitici videogame degli anni 80 e 90 cliccate su questo link e verrete riportati alla apposita sezione, qui in basso invece potete vedere il gameplay completo preso da YouTube. (Noi ci abbiamo provato ma non siamo riusciti a finirlo, magari prima o poi metteremo il nostro di gameplay.)

Video