Le sorpresine del Mulino Bianco

676
le-sorpresine-del-mulino-bianco

Le sorpresine del Mulino Bianco sono state certamente tra gli oggetti più riusciti ma anche più famosi degli anni 80. Nate dal 1983 da un idea di Graziella Carbone, sono ben presto diventate dei giochi famosissimi per tutti i bambini del decennio degli anni 80.

Queste sorpresine erano dei piccoli gadget presenti nei prodotti per bambini come ad esempio le merendine, o i biscotti studiati apposta per loro.

Questi piccoli gadget altro non erano che dei giochi in miniatura che erano studiati proprio per i bambini, che giocando riuscivano anche ad apprendere delle nuove abilità.

Le prime ad essere immesse sul mercato con il marchio Mulino Bianco, erano contenute in delle piccole scatoline che ricordavano le scatole dei cerini.

Tra le sorpresine più famose ricordiamo, le gommine, le mini carte da gioco, i mini puzzle, i giochi rompicapo, i piccoli segnalino, ma anche i tabelloni da gioco sempre realizzati in miniatura.

Le sorpresine del Mulino Bianco

Ancora oggi questi piccoli oggettini hanno un buon mercato, esistono anche gruppi di scambio e di compravendita per queste piccole sorpresine.

Sul sito ufficiale della Mulino Bianco andando a questo link www.mulinobianco.it/le-sorpresine , potrete trovare e vedere tutte le sorpresine create dal 1983 in poi, siamo certi che tanti ricordi vi saliranno in mente.

Se volete vedere altri oggetti che hanno fatto la storia degli anni 70, 80 e 90 cliccate su questo link e verrete riportati nella apposita sezione.