Le nuove avventure di Pinocchio

1180
Le nuove avventure di Pinocchio

Le nuove avventure di Pinocchio è un cartone animato giapponese composto da 52 episodi da circa 30 minuti ciascuno.

Nel nostro paese è andato in onda a partire dal 1980 su diverse televisioni locali, ottenendo un buon successo.

Trama

La storia è quella classica del romanzo di Collodi, essa parla del burattino di legno divenuto vivente grazie ad una fatina buona.

Pinocchio questo è il nome del burattino, è molto ingenuo e si fida ciecamente del prossimo, proprio per questo spesso si imbatte in delle spiacevoli situazioni.

Prima di diventare un bambino in maniera definitiva il nostro Pinocchio deve superare e vincere diverse sfide che lo aspettano.

Le nuove avventure di Pinocchio

Curiosità

Se volete rivedere tanti altri cartoni animati degli anni 60-70-80 e 90 non vi resta altro che seguire questo link per essere riportati alla sezione apposita.

Offerta
Le Nuove Avventure Di Pinocchio (Edizione Limitata 8 DVD) (Limited Edition) (8 DVD)
  • Non applicabile
  • Non applicabile
  • Non applicabile
  • Seitaro Hara (Direttore) - Tatsunoko ProductionProdotto

Qui in basso potete rivedere la sigla di questo splendido cartone animato con il relativo testo, siamo certi che guardando il video canterete la sigla a memoria, un tuffo nel passato è garantito.

Pinocchio sigla

Testo

Naso di legno, cuore di stagno, burattino
quando diventerai un bimbo come noi ?
pan di mollica, scansafatica, dove vai ?
sono un burattino e non mi fermo mai !

con le mie scarpe di zuppa e pan bagnato
il vestitino di carta colorato
faro’ i dispetti a chi sara’ cattivo
e saro’ buono con chi mi dice: bravo !

faccio festa per trenta giorni al mese
e il calendario per me lo sai non ha sorprese
Natale e Pasqua, Befana e Ferragosto
sempre domenica e’ per me
e se domenica non e’
e’ festa uguale lo so
ma perche’ per noi no ?
che ne so…

Pinocchio ma dove vai ?
Pinocchio che cosa fai ?
Pinocchio la fantasia
e’ solo una bugia !

son piccolino lo so ma m’intrufolo dappertutto
non ho paura pero’ un po’ me la faccio sotto
sono una peste, dei grandi me ne infischio
e un terremoto faro’ se no non provo gusto

che confusione laggiu’,spostatevi che m’impiccio
io mi diverto di piu’ se termina in un pasticcio
a lavorare, a scrivere e a studiare
ci mando gli altri senza me
io sto in vacanza e sai perche’
un burattino non puo’
ma perche’ lui non puo’ ?
perche’ no…

Pinocchio ma dove vai ?
Pinocchio che cosa fai ?
Pinocchio la fantasia
e’ solo una bugia !

Natale e Pasqua, Befana e Ferragosto
sempre domenica e’ per me
e se domenica non e’
e’ festa uguale lo so
ma perche’ per noi no ?
perche’ no…

naso di legno, cuore di stagno, burattino
quando diventerai un bimbo come noi ?
pan di mollica, scansafatica, dove vai ?
sono trottolino
sono piccolino
sono un burattino e non mi fermo mai !