Kimba il leone bianco

133

Kimba il leone biancoKimba il leone bianco è un manga giapponese dal quale è stata tratta una serie di cartoni per la tv.
In Italia è andata in onda per la prima volta nel 1977 con 52 episodi trasmessi per lo più sulle emittenti locali.
Questo cartone animato ha avuto un gran successo di pubblico, e ancora oggi lo si può rivedere in qualche emittente locale oppure online su siti come YouTube.

La trama

Kimba. Il leone bianco: 1
Price: 11,40 €
You Save: 0,60 € (5%)
Price Disclaimer
La storia parla di un giovane leone bianco di nome Panja che vuole governare la foresta dopo la scomparsa dei suoi genitori.
Per garantire a tutti gli animali un luogo dove crescere, Panja si avvicina al mondo degli umani e libera una mandria di bovini per sfamare gli abitanti della giungla.
Ovviamente facendo ciò il nostro leone si mette contro gli esseri umani che ingaggiano un cacciatore per farlo uccidere.
Lo stesso però usa una strategia insolita per far fuori Panja, rapisce infatti la leonessa Eliza compagna di Panja per far cadere in trappola il nostro leone.
Così facendo il cacciatore riesce sia a catturare Eliza per venderla poi ad uno zoo che ad uccidere Panja.
Eliza però è incinta e durante il viaggio che la porterà allo zoo partorisce il piccolo Kimba il leone bianco.
A causa del maltempo la nave dove stanno viaggiano i due leoni affonda e il piccolo tra si trova in balia delle onde.
Raggiunta la terra ferma inizia ad osservare gli umani convincendosi che una convivenza pacifica tra gli umani e gli animali possa davvero esistere.
Per realizzare il suo piano deve però sconfiggere il malefico Bubu ossia un leone che si è proclamato re della foresta.
Inoltre deve convincere gli altri animali che una pacifica convivenza è davvero possibile.

 

Curiosità

Kimba il leone bianco oltre ad essere stato davvero un bel cartone è stato anche un grande manga, pubblicato anche da noi in tre edizioni tutte uscite negli anni 2000.
Qui sotto vi posto come sempre la sigla originale, se volete dare un occhiata ad altri mitici cartoni del secolo scorso cliccate su questo link.

Sigla