Jeanie dai lunghi capelli

88
jeanie dai lunghi capelli

Jeanie dai lunghi capelli è un cartone animato del 1979 composto da soli 13 episodi, andato in onda sulla rete Junior tv.

Trama

La storia si svolge negli Stati Uniti ai tempi della violenta guerra civile tra i nordisti ed i sudisti. In questo scenario si inserisce la giovane Jeanie, figlia di un uomo facoltoso e piuttosto violento, che commercia in cotone e fornisce anche le armi per la guerra ai sudisti.

La ragazza si innamora però di un alto ufficiale del nord, che poco prima di partire per la guerra, fa capire a Jeanie in che terribile condizioni vivono sugli schiavi.

Il tempo passa e purtroppo la madre della nostra giovane Jeanie viene a mancare. Poco dopo la morte della adorata mamma, in città arriva un giovane cowboy che è il fratellastro di Jeanie, che spesso si troverà ai aiutare la ragazza nelle tante situazioni avverse che la vita le presenta.

jeanie dai lunghi capelli

Curiosità 

I pochi episodi creati per questo cartone animato, sono andati in onda per la prima volta in Giappone nel 1979.

In Italia invece sono apparsi sul grande schermo nel 1980 grazie alla emittente Junior Tv, che ha trasmesso la serie per intero. Ogni episodio di questo cartone durava circa 22 minuti.

La sigla italiana di Jeanie dai lunghi capelli è stata creata dal gruppo dei Rocking Horse e pubblicata su dischi ARC.

Se volete rivedere tanti altri cartoni animati degli anni 60-70-80 e 90 non vi resta altro che seguire questo link per essere riportati alla sezione apposita.

Qui in basso potete rivedere la sigla di questo splendido cartone animato ,  siamo certi che guardando il video canterete la sigla a memoria, un tuffo nel passato è garantito.

Sigla

Testo originale

I dream of Jeanie with the light brown hair,
Borne like a vapor on the sweet summer air;
I see her tripping where the bright streams play,
Happy as the daisies that dance on her way.
Many were the wild notes her merry voice would pour,
Many were the blithe birds that warbled them o’er:
I dream of Jeanie with the light brown hair,
Floating, like a vapor, on the soft summer air.
I long for Jeanie with the daydawn smile,
Radiant in gladness, warm with winning guile;
I hear her melodies, like joys gone by,
Sighing round my heart o’er the fond hopes that die:
Sighing like the night wind and sobbing like the rain,
Waiting for the lost one that comes not again:
I long for Jeanie, and my heart bows low,
Never more to find her where the bright waters flow.
I sigh for Jeanie, but her light form strayed,
Far from the fond hearts round her native glade;
Her smiles have vanished and her sweet songs flown,
Flitting like the dreams that have cheered us and gone.
Now the nodding wild flowers may wither on the shore
While her gentle fingers will cull them no more:
Oh! I sigh for Jeanie with the light brown hair,
Floating, like a vapor, on the soft summer air.