Il mio nome è mai più

900
Il mio nome è mai più

Il mio nome è mai più è un brano del 1999 realizzato per beneficenza dal trio Jovanotti, Ligabue e Piero Pelù (Liga Jova Pelù)

La canzone nasce nasce per cercare di sensibilizzare tutta la popolazione sulla guerra in Kosovo e sulll’intervento molto discusso della Nato.

Il brano

Il singolo è stato cantato dal vivo da Jovanotti e Ligabue mentre la voce di Piero Pelù è stata aggiunta dopo.

Nel 1999 è stato il brano più venduto, nel 2012 i tre artisti riuniti ne hanno fatto una versione live all’evento Italia Loves Emilia.

Se volete rivedere e riascoltare altri grandi brani cult della musica italiana e non, non vi resta altro che seguire questo link per arrivare alla sezione apposita.

In basso potete trovare il videoclip del brano ed anche il relativo testo, siamo certi che guardandolo rifarete un tuffo nel passato esattamente come lo abbiamo fatto noi.

Video

Il mio nome è mai più Testo

Io non lo so chi c’ha ragione e chi no
Se è una questione di etnia, di economia,
Oppure solo pazzia: difficile saperlo.
Quello che so è che non è fantasia
E che nessuno c’ha ragione e così sia,
E pochi mesi ad un giro di boa
Per voi così moderno
C’era una volta la mia vita
C’era una volta la mia casa
C’era una volta e voglio che sia ancora.
E voglio il nome di chi si impegna
A fare i conti con la propria vergogna.
Dormite pure voi che avete ancora sogni, sogni, sogni
Il mio nome è mai più, mai più, mai più (x4)
Eccomi qua, seguivo gli ordini che ricevevo
C’è stato un tempo in cui io credevo
Che arruolandomi in aviazione
Avrei girato il mondo
E fatto bene alla mia gente
(E) fatto qualcosa di importante.
In fondo a me, a me piaceva volare…
C’era una volta un aeroplano
Un militare americano
C’era una volta il gioco di un bambino.
E voglio i nomi di chi ha mentito
Di chi ha parlato di una guerra giusta
Io non le lancio più le vostre sante bombe,
Bombe, bombe, bombe, BOMBE!
Il mio nome è mai più, mai più, mai più (x4)
Io dico si dico si può
Sapere convivere è dura già, lo so.
Ma per questo il compromesso
è la strada del mio crescere.
E dico si al dialogo
Perché la pace è l’unica vittoria
L’unico gesto in ogni senso
Che dà un peso al nostro vivere,
Vivere, vivere.
Io dico si dico si può
Cercare pace è l’unica vittoria
L’unico gesto in ogni senso
Che darà forza al nostro vivere.
Il mio nome è mai più, mai più, mai più (x4)
E voglio i nomi di chi ha mentito
Di chi ha parlato di una guerra giusta
Io non le lancio più le vostre sante bombe
E voglio il nome di chi si impegna
A fare i conti con la propria vergogna.
Dormite pure voi che avete ancora sogni, sogni.
(Vivere, vivere, vivere.vivere, vivere, vivere.vivere, vivere, vivere.)