Il commissario Lo Gatto

223
Il commissario Lo Gatto

Il commissario Lo Gatto è un film del 1986 che vede alla regia Dino Risi, e come interprete principale il commissario Lino Banfi.

Trama

All’interno delle mura Vaticane viene commesso un efferato omicidio e ad indagare sul caso viene chiamato l’ispettore Lo Gatto. L’impavido commissario pur di risolvere il caso, decide di interrogare anche il Papa, circostanza che nonostante le buone intenzioni lo farà trasferire nell’isola di Favignana.

I primi mesi in questa nuova destinazione passano tranquillamente, ma d’improvviso arriva il primo caso su cui indagare per il nostro commissario. Sull’isola infatti sparisce una certa Wilma Cerulli, una donna benestante con parecchie ombre sul suo passato.

Da un primo approccio al caso la donna sembra essere stata uccisa, ed i possibili moventi visto il suo passato burrascoso di certo non mancano. Ad aiutare Lo Gatto in questa intricata indagine ci sono l’agente Gridelli, e Vito Ragusa un giornalista che spera di fare fortuna seguendo i casi del commissario.

Dopo diversi indagini si scopre che la donna scomparsa, è viva e si trova a bordo di una nave dell’ex marina militare insieme al Presidente del Consiglio che ha una storia extraconiugale con la donna.

Il commissario allora cerca di mettere tutto a tacere ma la notizia viene fuori, e così il governo in carica cade rovinosamente. Istituito un nuovo governo, il un nuovo presidente del consiglio Giulio Andreotti promuove il commissario al ruolo di vicequestore di Milano.

Durante un G7 però Lo Gatto commette un errore clamoroso, facendo buttare tutti i leader del G7 in piscina per sventare un presunto attentato, che in realtà non esisteva. Dopo questa gaffe, il nostro vicequestore viene trasferito in Sicilia per iniziare una lotta alla mafia.

commissario lo gatto 2

Curiosità

Il film ha avuto un ottimo successo, tanto da riuscire a vincere un Ciak D’Oro nel 1987.

acquista amazon

Se volete rivedere tanti altri film degli anni 60-70-80 e 90 non vi resta altro che seguire questo link per essere riportati alla sezione apposita, qui in basso potete uno spezzone di questo splendido film.

Trailer