Gloria

103
gloria

Gloria è il titolo di un brano del cantautore Umberto Tozzi, uscito nel 1979 ed estratto dall’album omonimo.

Il brano

La canzone è stata scritta proprio nel 1979 dallo stesso Tozzi con la collaborazione di Giancarlo Bigazzi. Inaspettatamente ha da subito avuto un successo strepitoso che è andato oltre i nostri confini nazionali.

Gloria ha vinto per 7 dischi di platino per aver venduto qualcosa come 700.000 copie in tutto il mondo.

gloriaLe cover

Visto il grandissimo successo del brano, nel corso del tempo ne sono state fatte innumerevoli cover in diversi stili musicali ed in diverse lingue.

La più famosa è certamente quella del 1982 realizzata da Laura Branigan, che con questa cover ha raggiunto la posizione numero due della prestigiosa classifica Billboard Hot 100.

Curiosità

Il brano è stato usato come colonna sonora di diversi film, ma anche per due videogiochi celebri.

acquista-amazon

Se volete rivedere e riascoltare altri grandi brani cult della musica italiana e non, non vi resta altro che seguire questo link per arrivare alla sezione apposita.

In basso potete trovare il videoclip del brano ed anche il relativo testo, siamo certi che guardandolo rifarete un tuffo nel passato esattamente come lo abbiamo fatto noi.

Video

Gloria Testo

Gloria
Manchi tu nell’aria
Manchi ad una mano
Che lavora piano
Manchi a questa bocca
Che cibo più non tocca
E sempre questa storia
Che lei la chiamo Gloria
Gloria sui tuoi fianchi
La mattina nasce il sole
Entra odio ed esce amore
Dal nome Gloria
Gloria
Manchi tu nell’aria
Manchi come il sale
Manchi più del sole
Sciogli questa neve
Che soffoca il mio petto
T’aspetto Gloria
Gloria
Chiesa di campagna
Gloria
Acqua nel deserto
Gloria
Lascio aperto il cuore
Scappa senza far rumore
Dal lavoro del tuo letto
Dai gradini di un altare
Ti aspetto Gloria
Ah ah ah ah ah
Gloria
Per chi accende il giorno
E invece di dormire
Con la memoria torna
A un tuffo nei papaveri
In una terra libera
Per chi respira nebbia
Per chi respira rabbia
Per me che senza Gloria
Con te nuda sul divano
Faccio stelle di cartone
Pensando a Gloria
Gloria
Manchi tu nell’aria
Manchi come il sale
Manchi più del sole
Sciogli questa neve
Che soffoca il mio petto
T’aspetto Gloria
Gloria
Acqua nel deserto
Lascio aperto il cuore
Scappa senza far rumore
Dal lavoro del tuo letto
Dai gradini di un altare
Ti aspetto Gloria