Chi fermerà la musica

386
Chi fermerà la musica

Chi fermerà la musica è un brano del 1981 del gruppo dei Pooh, che ancora oggi viene è tra i più famosi della band italiana.

Il brano

La canzone è dedicata alla memoria di un cantante leggendario ovvero John Lennon. Il testo è un ode alla musica ed alle sue mille sfaccettature, sul quale per il futuro avanzano delle losche ombre che vorrebbero fermare la musica.

In poco tempo il brano è diventato un successo enorme, tanto da dare anche il titolo ad una famosa trasmissione televisiva.

chi fermerà la musicaSe volete rivedere e riascoltare altri grandi brani cult della musica italiana e non, non vi resta altro che seguire questo link per arrivare alla sezione apposita.

In basso potete trovare il videoclip del brano ed anche il relativo testo, siamo certi che guardandolo rifarete un tuffo nel passato esattamente come lo abbiamo fatto noi.

Video

Testo

Ora si respira
Hai travolto la mia barriera
Una polveriera
Quante donne che sei stasera
Tastiera che suoni per le mie mani
Luna a cui mando i miei aeroplani
Stai cambiando i suoni alla mia musica
Buona primavera
Per chi vola non c’è frontiera
E bevo per chi è bravo
A mangiarsi la vita vivo
Per quelli che vanno in amore spesso
Per te che mi cambi colore addosso
Per me stesso, cambio pelle e stelle io
Chi fermerà la musica
L’aria diventa elettrica
Un uomo non si addomestica
Le corde mi suonano forte, la molla è carica
Chi fermerà la musica
Quelli che non si sbagliano
Quelli che non si svegliano
Stanno nei porti a tagliarsi le vele
Tu parti nel sole con me
Ero barricato
Nel mio spazio come un bandito
Brava, mi hai colpito
Ti ringrazio non hai sbagliato
Mi hai dato contatto alla mia maniera
Sospetto che stai per costarmi cara
L’aria è troppo chiara per nascondersi
Chi fermerà la musica
L’aria diventa elettrica
E un uomo non si addomestica
Le corde mi suonano forte, la molla è carica
Chi fermerà la musica
Quelli che non si sbagliano
Quelli che non si svegliano
Stanno nei porti a tagliarsi le vele
Tu parti nel sole con me
Buona primavera
Per chi vola non c’è frontiera
Ora si respira
Quante donne che sei stasera
Chi fermerà la musica
L’aria diventa elettrica
Un uomo non si addomestica
Le corde risuonano forte, la molla è carica
Chi fermerà la musica
L’aria diventa elettrica
Un uomo non si addomestica
Le corde risuonano forte, la molla è carica
Chi fermerà la musica