Barbie: un mito senza tempo

748

La Barbie è una bambola messa in commercio dalla Mattel a partire dal 1959.
Ancora oggi a distanza di 60 anni resta la bambola più venduta al mondo.

La storia 

Questa famosa bambola nasce da un intuizione di Ruth Handler che vedendo giocare sua figlia con delle bambole di carta chiese a suo marito socio fondatore della Mattel di crearne una vera e propria.
In realtà il marito non ascoltò questa richiesta e fu la stessa Ruth aiutata da un ingegnere a creare la bambola.
Il debutto avvenne nel 1959, sul mercato veniva immessa la prima bambola con un costume da bagno zebrato.

La famiglia e gli amici

Dopo il grande successo commerciale, la Barbie non poteva restare sola cosi vennero immessi sul mercato dei personaggi che arricchiscono la sua cerchia familiare.
Tra tutti spicca Ken suo storico fidanzato con il quale però la nostra Barbie non si è mai sposata.

Il collezionismo ed il merchandising  

Oggi il collezionismo di Barbie vanta oltre 100.000 mila persone per lo più di sesso femminile.
Queste bambole sono state vendute anche a 3000 euro passati, e ad oggi i modelli più antichi sono ricercatissimi.
Innumerevoli sono stati e sono tutt’ora anche i gadget ed il merchandising presenti sul mercato, tra i più famosi ci sono il Camper di Barbie e il Castello di Barbie.

Consigli per gli acquisti

Barbie Fashionistas Armadio da Sogno Trasportabile con Bambola, Vestiti e Accessori, Giocattolo per Bambini 3+ Anni

Barbie Bambola Capelli Fantasia A Tema Unicorni E Sirene con Accessori, Giocattolo Per Bambini 3+ Anni

Se volete vedere altri mitici giocattoli degli anni 70, 80 e 90 cliccate su questo link.