Home Telefilm Alf

Alf

300
0

Alf è stata una serie televisiva statunitense andata in onda tra il 1986 ed il 1990, la serie si ispira alle vicende di ET l’EXTRATERRESTRE e parla per lìappunto di Alf che seguendo un segnale radio si schianta sul garage della famiglia Tanner che, non sapendo come comportarsi, lo accoglie e lo tiene al sicuro dalla NASA e dai propri vicini, finché i lavori per riparare l’astronave non saranno ultimati. Alf ha abbandonato il suo pianeta natale, Melmac, perché è andato incontro all’apocalisse nucleare (causata dall’accensione contemporanea da parte di tutti gli abitanti del pianeta di un asciugacapelli…) ed è convinto di essere l’unico sopravvissuto della sua specie.
Diventa a questo punto un membro della famiglia Tanner, sempre tenuto nascosto, imparando fin troppo bene a sopravvivere alla monotonia casalinga dedicandosi alla televisione e al cibo. I Tanner sono la classica famiglia americana composta dal capofamiglia Willie Tanner, che lavora per i servizi sociali, sua moglie Kate, la figlia maggiore adolescente Lynn e il piccolo Brian. Successivamente la famiglia Tanner si arricchirà, nell’ultima stagione, di un nuovo membro: il piccolissimo Eric.
Secondo Alf, il suo corpo è composto da un totale di dieci organi, di cui otto sono stomaci. Inoltre, il fatto che la sua specie abbia solo quattro denti renderebbe l’odontoiatria la branca della medicina più semplice da capire.
In una delle scene più famose Alf, dopo aver messo sottosopra la casa, si mette a cantare in playback Old Time Rock and Roll di Bob Seger con un cetriolo in mano. Nonostante pensi di essere l’ultimo della sua razza, nel finale di un episodio, mentre guarda malinconicamente fuori dal finestrino dell’auto, un’altra automobile gli passa al fianco e, anche dentro questa, si trova una creatura simile ad Alf (anche se con fattezze femminili). Prima che Alf possa dire o fare qualcosa l’altra auto cambia corsia e svanisce nel traffico.

ADV
[adrotate banner=”19″]